NEWS

Informazioni, aggiornamenti e notizie dalla nostra redazione

Quanto vale un agriturismo?

Quanto vale un agriturismo?

L'agriturismo è una di quelle attività che sta prendendo sempre più piede negli ultimi anni. Forse è complice anche la crisi economica, tuttavia sono in molti a voler riscoprire le abitudini più sane e legate alla natura. Infatti sta spopolando anche la ricerca di strutture turistiche il più ecologiche possibili, che offrano agli ospiti anche uno scorcio di vita in armonia con l'ambiente.

Per questo motivo anche l'agriturismo sta tornando di moda. In effetti sono molti quelli che vengono aperti nuovi e sono veramente tanti anche quelli che vengono offerti sul mercato. Sicuramente le due strade comportano scelte ed obblighi peculiari e differenti ma, comunque, è possibile sia decidere di entrare nel mercato come novizi, sia acquistando un'azienda già avviata. Ovviamente la peculiarità dell'agriturismo è quella di produrre in proprio molti degli alimenti che poi verranno utilizzati per sfamare i propri ospiti. Certamente, quindi, si deve avere una certa predisposizione per una vita di questo tipo.

Di certo non mancherà la tranquillità di un bel luogo immerso nel pieno verde della natura, tuttavia è necessario curare anche l'aspetto più prettamente ricettizio. Infatti anche in un agriturismo si deve mantenere una certa professionalità nell'accoglienza delle persone, anche perché sono molti i turisti che arrivano da altri Paesi e parlano altre lingue. Ovviamente tutto questo movimento su questo mercato non poteva che portare ad un aumento dei prezzi degli agriturismi.

Questo, però, è vero solamente quando si decide di acquistare un'azienda avviata. Per arginare il problema si potrebbe decidere di aprire ex novo la propria attività anche se, in questo settore, risulta particolarmente complicato e di difficile organizzazione optare per questa strada. Con la giusta trattazione, comunque, si possono ancora ottenere dei prezzi che possa soddisfare sia il venditore che l'acquirente. Ovviamente si deve sempre tenere bene a mente quelle che sono le caratteristiche principali che danno all'agriturismo il suo valore. Infatti non esiste un listino prezzi da sfogliare per decidere a priori il prezzo di vendita.

Ovviamente si potrà anche far riferito a vendite pregresse simili per poter farsi un'idea, tuttavia quest'operazione non potrà certo bastare per fare una stima dettagliata. Entrano in gioco, infatti, differenti punti che devono essere ben analizzati. Ovviamente si parlerà della dimensione della struttura e sopratutto del suo livello di ristrutturazione. Infatti un immobile appena realizzato o comunque molto ben tenuto avrà sicuramente un valore più alto, anche perché permetterà di richiedere prezzi più elevati alla clientela.

Secondariamente, ma non per importanza, si dovrà anche valutare la posizione nella quale si opera. Come per gli alberghi, infatti, questo è uno dei principali aspetti che offrono all'azienda la possibilità di generare un reddito. In ogni caso è sempre possibile rivolgersi ad un esperto che possa effettuare una stima ben dettagliata di quello che si andrà a comprare. In questo modo, infatti, si evita di perdere valore durante la trattazione e di concludere un contratto di cui ci si potrebbe pentire in futuro. Al momento della vendita dovrà essere, infatti, stabilito un prezzo che sia coerente con i valori di mercato e che soddisfi sia la parte compratrice che quella venditrice.