Aziende industriali in vetrina

Le migliori offerte di AZIENDE INDUSTRIALI IN VENDITA

Vendita aziende industriali: perché conviene rilevarne una

VENDITA AZIENDE INDUSTRIALI

Le attività industriali in fase di cessione sono una forma di investimento da non sottovalutare. Si tratta di aziende di ogni tipo – dalla piccola impresa agricola alla grande azienda metalmeccanica – e adatte anche a chi vuole iniziare a piccoli passi, senza investire un budget milionario. Visionando il database online di Consulting Italia Group SpA avrai modo di comprendere meglio il giro d’affari e i costi necessari.

Ogni annuncio di “vendita aziende industriali” include una breve descrizione dell’attività e le preziose informazioni della scheda tecnica:

  • tipologia di business;
  • regione;
  • grandezza in metri quadri dell’attività;
  • eventuale canone d’affitto (a meno che non sia in vendita anche l’immobile);
  • giro d’affari;
  • prezzo di cessione.

Rischi d’impresa più bassi

Perché i nostri consulenti ricevono quotidianamente decine di chiamate da imprenditori alla ricerca di un’impresa da acquisire? Le aziende industriali, così come qualsiasi tipo di società in vendita, fanno gola a chi vuole evitare alcuni rischi d’impresa inevitabili quando si parte da zero.

Nell’ultimo caso il potenziale successo di un nuovo business si baserà su dati: proiezioni e statistiche ottenute da un’analisi di mercato. È un buon modo di fare impresa ma i rischi, inevitabilmente, sono più alti. Chi rileva un’attività già esistente, invece, ha il vantaggio di attingere a dati più concreti che ne indicano l’andamento effettivo in quel determinato momento.

Basta pensare al giro d’affari indicato nella scheda tecnica degli annunci: è un valore importantissimo per il compratore, che avrà già un’idea del fatturato medio dell’impresa. Dà la misura del suo stato di salute.

Come immaginerai ci sono tanti altri fattori da tenere in considerazione per capire quanto l’affare sia davvero tale. Sarà bene eseguire uno studio molto più approfondito dell’impresa prima di decidere se acquistarla o meno. Hai mai sentito parlare di “due diligence”? È una valutazione tecnica dell’azienda a parer nostro indispensabile per l’investitore: una verifica dell’attività in vendita che evita sorprese indesiderate dopo l’acquisto. Se vuoi approfondire ne abbiamo parlato qualche tempo fa sul nostro Blog.

Vendita aziende industriali: altri vantaggi

Una volta individuati i punti di forza e le eventuali criticità dell’impresa che ti interessa potrai decidere con cognizione di causa se rilevarla o meno. Il passo successivo sarà quello di pianificare una strategia costruita su dati concreti.

Considera, inoltre, che rilevando un’attività già avviata si beneficia di:

  • personale formato e di fiducia;
  • contatti con i fornitori consolidati;
  • portfolio clienti fidelizzati.

Sarai alla guida di un’auto già rodata alla quale probabilmente dovrai rifare la messa a punto, ma non dovrai costruirla di sana pianta o testarla senza che tu ne conosca le caratteristiche.

Che ne pensi? È quello che stai cercando? Per saperne di più chiama o scrivici una mail. Sarai ricontattato in tempi brevi da uno dei nostri consulenti.

News

e informazione

28.05.2019

Cessione aziende e proprietà industriale: marchi, ditte, disegni e modelli.

Leggi tutto

03.06.2019

Vendita imprese e proprietà industriale: invenzioni, modelli di utilità e topografie dei prodotti a semiconduttori.

Leggi tutto

24.04.2020

Vendere una piccola impresa: una guida dettagliata

Leggi tutto