NEWS

Informazioni, aggiornamenti e notizie dalla nostra redazione

Annunci offerte attività in vendita. Cosa valutare?
Annunci offerte attività in vendita. Cosa valutare?

Cosa valutare prima di procedere con l’acquisto di un’impresa o società in fase di cessione? Gli annunci offerte attività in vendita sono tanti ma non tutti rispondono alla tua idea di espansione economica, te ne sarai accorto. Hai davvero le idee chiare sul da farsi?

Sì perché troppo spesso siamo contattati da imprenditori che prima di lanciarsi nell’acquisizione di una società in vendita hanno bisogno di capire su cosa realmente investire. I nostri consulenti li aiutano a ragionare sul da farsi e a valutare rischi e opportunità, nonché a scegliere l’impresa giusta.

Vantaggi per chi compra un’azienda

Chi desidera comprare si chiede talvolta se non sia meglio intraprendere un’attività da zero. Ci sono diversi benefici legati all’acquisto di un’impresa già esistente. Eccone alcuni.

  • L’investitore ha un accesso agevolato a finanziamenti che, nel caso di apertura di un’azienda nuova, sono più difficili da ottenere.
  • Se l’impresa rilevata ha già uno staff di lavoratori d’esperienza, che conosce i clienti fidelizzati, il nuovo titolare può riconfermarlo e beneficiarne a pieno. Ti consigliamo, nella gestione del personale, di non stravolgere eccessivamente e al volo il sistema di lavoro consolidato. Dovrai piuttosto integrare la tua strategia a quella dei dipendenti.
  • Otterrai uno zoccolo duro di clienti che - se sarai bravo a ottenere la loro fiducia - ti garantiranno da subito delle entrate regolari.

Se la società è in perdita

Uno dei rischi maggiori per l’acquirente potrebbe essere quello di rilevare un’impresa decisamente in perdita. È da tenere in considerazione e non significa che si tratta di una partita persa. L’importante è che al momento dell’acquisto tu sia sicuro di voler accettare questa sfida e certo delle tue capacità imprenditoriali. Avrai modo di metterti alla prova rispetto alla capacità di raggiungimento degli obiettivi.

Notorietà del brand

Un altro elemento da non sottovalutare è il posizionamento sul mercato del brand che rappresenta l’azienda di tuo interesse. Più un marchio è noto maggiore sarà la garanzia di avere credibilità e ottenere la fiducia dei nuovi clienti. Questo succede anche se hai in mente di comprare la cartolibreria sotto casa, per fare un esempio.

Chiediti: se una persona che non è del quartiere si informasse su dove poter comprare un articolo di cancelleria in zona, saprebbero consigliargli al volo il negozio che vuoi rilevare? Una buona idea in questi casi è quella di fare un sondaggio fra le persone che abitano il rione.

 Domandati, inoltre, se vorrai agire con delle azioni di marketing simili a quelle dei vecchi titolari o sviluppare una strategia nuova per potenziare ancora di più la visibilità del brand.

 Dimensioni dell’impresa

Stai cercando una PMI o un’azienda di dimensioni maggiori? Anche in questo caso sarà saggio avere le idee chiare prima di scegliere fra gli annunci offerte attività in vendita. Da ciò dipenderanno il prezzo d’acquisto ma anche di gestione: come immaginerai, se scegli una grande azienda, anche i profitti saranno più alti.

Una volta individuata l’attività che fa per te ti invitiamo ancora una volta a farti delle domande per essere certo che:

  • Possiedi tutte le competenze necessarie a gestirla relazionandoti con staff, fornitori e clienti.
  • Hai compreso del tutto le dinamiche interne.
  • Hai in mente una strategia di marketing e/o webmarketing per pubblicizzarla.

Probabilmente leggendo questo articolo ti saranno venute in mente altre domande o dubbi da sciogliere. Se desideri un confronto con uno dei nostri consulenti siamo a tua completa disposizione. Chiamaci o scrivici senza pensarci troppo.