Notizie

Innovazione imprese commerciali: bando in Lombardia

Innovazione imprese commerciali: bando in Lombardia

Da pochi giorni è comparsa nel panorama dei contributi alle attività commerciali della Lombardia un’interessante novità: si tratta del bando “Innovare la tradizione”, destinato alle micro, piccole e medie imprese commerciali con sede in Regione Lombardia, che risultino iscritta nel Registro Regionale dei luoghi storici del commercio.

Un milione di euro è la cifra stanziata e distribuita con la consueta formula dell’incentivo a fondo perduto pari al 70% dei costi sostenuti (da un minimo di 8mila euro fino un massimo di 20mila euro per singola attività) che andranno a coprire gli investimenti di quelle imprese che dimostreranno di voler efficacemente coniugare storicità e innovazione.

Di notevole interesse la definizione dei tre diversi ambiti in cui è possibile effettuare gli investimenti, che coprono:

  • l’innovazione tecnologica in senso più stretto
  • la riconversione e lo sviluppo d’impresa,
  • il ricambio generazionale e il rilancio occupazionale.

Si potranno quindi chiedere finanziamenti, ad esempio, per:

  • siti web
  • servizi di e-commerce
  • servizi di logistica
  • customer service dedicati in particolar modo alla diffusione dei prodotti “made in Lombardy/Italy”

Naturalmente è tutto subordinato a che i progetti garantiscano “una adeguata integrazione tra modernità e storicità dei negozi e dei locali“. Ma ci si potrà anche dedicare allo sviluppo e alla realizzazione, tra le altre, di attività rivolte all’aggiornamento sulle tendenze del mercato ed esigenze della clientela, oppure a progetti strategici di comunicazione e posizionamento del brand dell’impresa.

Last but not least, sono previsti importanti aiuti (destinati alla formazione, ma anche alla consulenza organizzativa, finanziaria, commerciale e tecnica) per gli imprenditori che vogliano accollarsi l’importante responsabilità di subentrare nella gestione di attività e professioni storiche, valorizzandole e garantendo il ricambio generazionale.

LEGGI ANCHE  Estratto di un contratto di cessione aziendale

Consueta la procedura a sportello (esclusivamente in forma telematica), che sarà aperta il 24 settembre e chiusa definitivamente il 15 ottobre 2015.

Tutti i dettagli sulle modalità e le tempistiche di adesione, i requisiti, la modulistica e l’elenco completo delle spese ammissibili, sono disponibili sul sito della Regione Lombardia.

NON PERDERTELO!
Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti per rimanere sempre aggiornato gratuitamente sulle ultime novità per la tua impresa.

 

Invalid email address
Iscriviti, è gratis e non ti invieremmo mai spam. Iscrivendoti accetti la nostra privacy policy.

Cosa ne pensi?

Fantastico
0
Interessante
0
Wow
0
Non ho capito..
0

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in:Notizie