Notizie

Consulting Italia Group SpA stringe una partnership con Xitou

Consulting Italia Group SpA stringe una partnership con Xitou

La “famiglia” di Consulting si allarga. Siglato un accordo con una società cinese che permetterà agli imprenditori asiatici di investire nel nostro Paese.

Oggi un’attività di qualsiasi genere per stare nel mercato deve guardare lontano. La globalizzazione non è più un’opzione, bensì il modo più logico di un’azienda per evolversi e di guardare al mondo circostante. Quindi Consulting può annunciare con orgoglio di avere appena stretto un accordo con la società cinese Xitou. Una joint venture promettente, votata ad avvicinare commercialmente due Paesi e due culture.

Gli obiettivi principali

Un patto di questo tipo consente anzitutto di farsi conoscere in Cina da aziende leader in vari settori, nonché dalla comunità cinese in Italia. Infatti la nostra prerogativa è proprio quella di creare collaborazioni e joint ventures tra realtà diverse e compatibili, fornire un aiuto concreto nella vendita delle aziende, agevolare gli imprenditori nelle fasi burocratiche e legali che comportano le acquisizioni. L’imprenditoria orientale si è ormai affermata nel nostro territorio.

La nostra idea è quella di facilitarla nelle ricerche di soci italiani, semplificare i contatti, proporre combinazioni interessanti, in modo che anche con delle piattaforme di buon livello site a Pechino e dintorni, all’occorrenza, si possa stipulare qualche vantaggioso contratto. Dal ramo della ristorazione a quello alberghiero, dalle fabbriche agli esercizi commerciali, dagli autolavaggi alle ditte manutentrici fino all’immancabile comparto delle energie rinnovabili, trattiamo davvero ogni genere di campo.

Cosa offre Xitou

I nostri nuovi “compagni di viaggio” non sono da meno in fatto di competenze. Oltre che della vendita di attività, questo rinomato marchio, il cui nome richiama il concetto di “investire oltremare” (quindi lontano), si occupa, tramite una giovane squadra di professionisti poliglotti, di semplificare l’ambientazione dell’imprenditore che scommette su nuove sedi, la cooperazione con la forza lavoro locale, i rapporti commerciali e industriali, qualche aspetto tecnico o perfino meccanico. Inoltre, gli esperti sono in grado di produrre analisi, valutazioni e promozioni delle PMI all’interno del vasto mercato della Cina allo scopo di stringere accordi bilaterali, con tanto di assistenze, servizi di back office. È contemplata, anzi prediletta, la sfera calcistica e, più in generale, sportiva.

LEGGI ANCHE  Estratto di un contratto di cessione aziendale

Le parole d’ordine

Per ottenere i risultati desiderati, Xitou non confida unicamente nella professionalità del suo personale, ma anche nella stabilità e nella durevolezza dei rapporti che contribuisce a instaurare, nonché nella sostenibilità dei progetti che vara. La gestione delle trattative è metodica, seria ed efficace. Si punta con decisione alla soddisfazione dei clienti e delle loro esigenze, alla risoluzione dei loro problemi, al chiarimento dei loro dubbi. Un percorso aziendale di vendita ai cinesi, tra valute diverse e approcci talvolta complicati, va soppesato attentamente, senza mai perdere di vista valori assoluti come l’onestà, la trasparenza e l’affidabilità. In più, non bisogna mai perdere d’occhio le innovazioni. Solo rispettando queste regole Xitou ritiene di poter conseguire dei successi, che peraltro devono essere sempre percepiti come tali da entrambe le parti in causa.

Strategie di base

Una pianificazione per stadi consolida le credenziali di Xitou. Si comincia dalla consulenza sulla compravendita (anche all’estero), con eventuale reperimento di risorse; si prosegue indagando sull’area interessata e calcolando i possibili profitti; si conclude perfezionando l’operazione, con ulteriori investimenti (sull’istruzione e la formazione degli impiegati, per esempio). E lo spirito del team, anche fra elementi di provenienza differente, viene comunque prima di tutto.

Contattaci adesso per qualsiasi informazione.

NON PERDERTELO!
Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti per rimanere sempre aggiornato gratuitamente sulle ultime novità per la tua impresa.

 

Invalid email address
Iscriviti, è gratis e non ti invieremmo mai spam. Iscrivendoti accetti la nostra privacy policy.

Cosa ne pensi?

Fantastico
0
Interessante
0
Wow
0
Non ho capito..
0

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in:Notizie