Economia

Qual è la differenza tra ricavi e fatturato?

Qual'è la differenza tra ricavi e fatturato?

La principale differenza tra ricavi e fatturato è che i ricavi si riferiscono al reddito generato da qualsiasi entità commerciale vendendo i propri beni o fornendo i propri servizi, mentre il fatturato si riferisce alla somma totale di tutte le fatture emesse in cui l’azienda genera ricavi da prodotti o servizi venduti dall’azienda.

Differenze tra ricavi e fatturato

Ricavi e fatturato sono spesso usati in modo intercambiabile e in molti contesti hanno anche lo stesso significato.
Ad esempio, quando le merci vengono trasformate in prodotti da vendere. Quando queste attività generano entrate grazie alle vendite, vengono definiti ricavi. Il fatturato può anche riferirsi ad attività finanziarie che non sono necessariamente coinvolte nelle vendite, ad esempio il turnover dei dipendenti e la gestione dei salari che può far aumentare o diminuire il fatturato in base alla quantità di lavoro.

  • I ricavi rappresentano la quantità di denaro che un’azienda guadagna vendendo i propri beni o servizi ai clienti. D’altra parte, il fatturato comprende anche i costi sostenuti dall’azienda per l’acquisto di beni come inventario e costi dei dipendenti.
  • I ricavi sono considerati importanti perché aiutano a comprendere la forza dell’attività, la clientela, le dimensioni e anche la quota di mercato. Un aumento dei ricavi è un segno di stabilità e mette in mostra la solidità di un’azienda. Per un’azienda che vuole ottenere prestiti e capitali è importante che abbiano entrate stabili. Il fatturato derivato da crediti verso i clienti e la rotazione delle scorte sono le metriche più comunemente utilizzate che aiutano a determinare la situazioni di liquidità della società.
  • I ricavi sono indicati come ricavi dalle vendite del prodotto e dei servizi nel conto economico ed è obbligatorio segnalarlo per tutte le società di capitali. Il fatturato, d’altra parte è obbligatorio dichiararlo per le società di capitali, non è obbligatorio dichiararlo per le società di persone ma viene utilizzato per il calcolo delle tasse.
  • I ricavi possono essere operativi e non operativi: I ricavi operativi sono i ricavi ottenuti dalle normali attività commerciali mentre i ricavi non operativi sono i ricavi aggiuntivi generati attraverso altre attività come l’affitto, i dividendi, proventi da investimenti ecc.
  • I ricavi sono calcolati come vendite totali meno spese, costi di gestione e meno eventuali resi, mentre il fatturato viene calcolato dalle vendite o prestazioni di servizi e da altri ricavi e proventi di un’azienda all’interno dell’anno di imposta.
  • I ricavi incidono sulla redditività dell’azienda mentre il fatturato influisce sull’efficienza dell’azienda.
  • I ricavi per una società di vendita di computer possono essere determinati moltiplicando il numero di unità vendute per prezzo per ricavo, mentre il fatturato può essere determinato per il numero di computer venduti in un anno.
  • I ricavi sono importanti da capire poiché aiutano a determinare la crescita e la sostenibilità dell’azienda, d’altra parte, comprendere il fatturato è importante per gestire i livelli di produzione e garantire che nulla rimanga inattivo; come inventario, per un lungo periodo di tempo.
LEGGI ANCHE  Come leggere il bilancio della tua azienda

Ricavi e Fatturato Differenze a confronto

Ora diamo un’occhiata alle differenze a confronto tra ricavi e fatturato.

Ricavi vs fatturato Ricavi Fatturato
Definizione I ricavi si riferiscono ai soldi guadagnati dalla società vendendo beni e servizi a un prezzo per i suoi clienti. Il fatturato si riferisce alla somma totale di fatture emesse che comprende anche le spese sostenute dall'azienda
IncidenzaI ricavi incidono sulla redditività dell'azienda. Il fatturato influisce sull'efficienza dell'azienda
IndiciI ricavi vengono utilizzati per calcolare gli indici di redditività come l'utile lordo, l'utile netto e il margine di utile operativo. Gli indici di fatturato sono ampiamente utilizzati come: indice di rotazione delle scorte, indice di rotazione delle attività, il fatturato delle vendite, gli indici di rotazione dei crediti e debiti.
ConcettoI ricavi sono il valore totale di beni o servizi venduti dall'azienda. Il fatturato è il reddito che un'impresa genera attraverso gli investimenti di beni e servizi.
ImportanzaI ricavi sono importanti da comprendere in quanto sono uno dei fattori vitali che determinano la crescita dell'azienda. Comprendere il fatturato è importante per gestire i livelli di produzione e garantire che nulla rimanga inattivo come l'inventario per un lungo periodo di tempo.
Esempio I ricavi sono calcolati come la quantità totale di computer venduti moltiplicata per il prezzo. Il fatturato indica la quantità totale di computer venduti in un anno.
TipiI ricavi possono essere di due tipi: ricavi operativi e ricavi non operativi. Il fatturato può essere di tre tipi: inventario, contanti e manodopera.
DichiarareÈ obbligatorio segnalare i ricavi ed è la prima voce nel conto economico. Non è obbligatorio dichiarare il fatturato ma è invece calcolato per comprendere meglio le dichiarazioni.
FormulaI ricavi sono calcolati come - Vendite totali - spese, costi di gestione
o eventuali resi
Alcune formule di fatturato sono le seguenti: - Fatturato di cassa - Vendite nette / Cassa
Fatturato di attività totale - Vendite nette / Attività totali medie fatturato di attività fisse - Immobilizzazioni / immobilizzazioni nette
LEGGI ANCHE  Cos'è una plusvalenza?

Considerazioni finali

La differenza tra ricavi e fatturato è complessa ma molto essenziale per la sopravvivenza di tutte le imprese. Aumentare e massimizzare i ricavi è un aspetto vitale che tutte le imprese si sforzano di raggiungere. Il confronto dei ricavi anno per anno li aiuta a determinare in quale direzione si sta dirigendo la società e se esiste qualche possibilità di miglioramento. Per determinare gli indici di fatturato, calcolati correttamente o no, è importante disporre di un insieme di parametri di riferimento. La determinazione dei rapporti di fatturato corretti dipende principalmente dalla natura del settore e dal tipo di attività. Sebbene vi sia una differenza tra ricavi e fatturato, entrambi sono concetti importanti per le imprese.

 

Ecco le principali 9 differenze tra ricavi e fatturato spiegate con un infografica.

infografica differenze ricavi fatturato scaled - Qual è la differenza tra ricavi e fatturato?
NON PERDERTELO!
Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti per rimanere sempre aggiornato gratuitamente sulle ultime novità per la tua impresa.

 

Invalid email address
Iscriviti, è gratis e non ti invieremmo mai spam. Iscrivendoti accetti la nostra privacy policy.

Cosa ne pensi?

Fantastico
13
Interessante
13
Wow
12
Non ho capito..
3

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in:Economia