Economia

Cos’è il margine di profitto netto? Definizione e Formula

Cos’è il margine di profitto netto?

Il margine di profitto netto è un rapporto di redditività significativo che calcola quanta percentuale dei guadagni dell’azienda è rimasta dopo aver dedotto tutte le spese operative e non operative (chiamate anche utile netto) in un dato trimestre/anno.

Formula del margine di profitto netto

Diamo un’occhiata alla formula qui sotto:

Margine di profitto netto = Utile netto / Vendite nette * 100

Margine profitto netto formula - Cos'è il margine di profitto netto? Definizione e Formula

Qui abbiamo preso “utile netto” come numeratore perché vogliamo concentrarci sull’utile netto. E stiamo dividendo “utile netto” per “vendite nette” perché troviamo la proporzione tra “utile netto” e “vendite nette”.

Ad esempio, se abbiamo un profitto netto di € 10 e le vendite nette sono € 100; allora il margine netto sarebbe = (€  10 / €  100 * 100) = 10%.

  • Per scoprire “l’utile netto”, ogni investitore deve guardare il conto economico di un’azienda. Alla fine del conto economico, l’investitore troverà “l’utile netto”.
  • E per trovare le “vendite nette”, devi anche guardare il conto economico. Per scoprire le “vendite nette”, dobbiamo dedurre qualsiasi sconto o rendimento dalle vendite dalle vendite lorde.

Esempio di formula del margine di profitto netto

Prendiamo gli esempi per illustrare questo.
Fantasy Company dispone delle seguenti informazioni:

  • Vendite lorde – €  250.000
  • Reso sulle vendite – €  5000
  • Utile netto dell’anno – €  30.000

Scopriamo il margine netto di Fantasy Company.

  • Conosciamo le vendite lorde, cioè € 250.000.
  • Il rendimento delle vendite è di € 5000.
  • Le vendite nette sono = (Vendite lorde – Rendimento delle vendite) = (€  250.000 – €  5000) = €  245.000.
  • Viene fornito anche l’utile netto, ovvero €  30.000.

Usando la formula del margine netto, otteniamo –

  • Formula margine netto = profitto netto / vendite nette * 100
  • Oppure, Margine netto = €  30.000 / €  245.000 * 100 = 12,25%.

Da questo esempio, troviamo che il margine netto di Fantasy Company è del 12,25%. Se confrontiamo questo margine netto con il margine netto di società in un settore simile, saremo in grado di interpretare se il margine netto di Fantasy Company è abbastanza buono.

In che modo questo rapporto è utile agli investitori?

  • Utilizzando la formula del margine netto, gli investitori sono in grado di capire quanto un’azienda ha tratto profitto dai suoi ricavi.
  • Se la proporzione dell’utile netto è inferiore rispetto alle vendite nette dell’azienda, gli investitori chiederanno perché è così e potrebbero trovare altri dettagli importanti sulla società.
  • Allo stesso modo, se il margine netto è eccessivo, anche gli investitori devono esaminare altri dettagli per scoprire perché il margine netto è troppo bello per essere vero.
  • Inoltre, se conoscono la formula del margine netto, gli dice anche quanto profitto netto un’impresa può ricavare dai propri ricavi netti.
  • Tuttavia, se gli investitori pensano che l’utile netto aumenterebbe proporzionalmente con le vendite nette, l’idea è falsa; perché possono esserci spese a lungo termine che serviranno all’azienda per un lungo periodo di tempo e, di conseguenza, forse l’utile netto si ridurrebbe. Ecco perché è importante guardare a tutte le cifre prima di giudicare la performance di un’azienda solo attraverso questa formula.
NON PERDERTELO!
Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti per rimanere sempre aggiornato gratuitamente sulle ultime novità per la tua impresa.

 

Invalid email address
Iscriviti, è gratis e non ti invieremmo mai spam. Iscrivendoti accetti la nostra privacy policy.

Cosa ne pensi?

Fantastico
2
Interessante
2
Wow
2
Non ho capito..
0

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in:Economia