Impresa

Società responsabilità limitata semplificata: cos’è e per chi è stata creata

Hai mai sentito parlare di Srl Semplificata (S.r.l.s.)? È una forma societaria interessante in base al tipo di impresa che si desidera mettere su. In questo articolo scoprirai di cosa si tratta. Buona lettura!

Cos’è una Società responsabilità limitata semplificata

L’Srl Semplificata, introdotta dall’articolo 3, co. 1, del D.L. n. 1/2012, è una nuova forma di Srl regolamentata dall’art. 2463-bis c.c., ovvero un nuovo soggetto giuridico che fa parte delle società di capitali.

Ma perché è nato il bisogno di un’altra tipologia di Srl? La “Semplificata” è stata creata per andare incontro alle esigenze di alcuni imprenditori e agevolarli quando l’attività che vogliono mettere su presenta determinate caratteristiche.

Ciò non la rende, come immaginerai, vantaggiosa per tutti, ma va suggerita dal professionista di competenza (in genere il commercialista) dopo un’attenta analisi del business che si vuole avviare.

Succede, a volte, che alcuni imprenditori decidano di iniziare con una Srl Semplificata a prescindere da tutto per risparmiare sui costi del notaio. Pensano che in futuro, eventualmente, potranno decidere di convertirla in una Srl ordinaria.

In realtà non è una scelta saggia perché l’eventuale passaggio è abbastanza oneroso, ovvero NON si può fare: trasformare una Società responsabilità limitata semplificata in altro è impossibile e sarà necessario liquidarla nonché chiuderla per poi costituire la Srl ordinaria.

Quali sono, dunque, le caratteristiche di una Srls?

Imprenditori sì, ma di una certa età

Svelato l’arcano: la Società a responsabilità limitata Semplificata nasce col fine di promuovere l’imprenditoria giovanile e pertanto ha determinate caratteristiche:

  • i soci devono avere un età compresa fra i 18 e i 35 anni;
  • gli amministratori vanno scelti fra i soci stessi;
  • il capitale sociale parte da un minimo di 1 euro e ha un massimo di 10.000 euro e va versato per intero nella stessa data di costituzione della società.
LEGGI ANCHE  Donazione della nuda proprietà di un’azienda a figli o familiari: imposte da pagare

Sono dei tratti distintivi – soprattutto quello dell’età ma anche quello dei costi inferiori e del capitale minimo – che la distanziano nettamente dalla forma societaria Srl ordinaria.

In ogni modo si tratta in tutto e per tutto di un soggetto giuridico pari a quello di una Srl “classica”

Agevolazioni fiscali

Come anticipato, chi decide di costituire una società a responsabilità limitata semplificata può beneficiare di alcune agevolazioni relative a costi e modalità.

Le elenchiamo in breve:

  • gli onorari del notaio non sono dovuti;
  • non sono previsti il diritto di bollo e segreteria, che ammontano a circa 200 euro;
  • per l’atto di costituzione va usato un modello standard (decreto 138/2012).

Quali spese vanno sostenute, invece, al momento della sua costituzione?

  • Diritto annuale fisso di iscrizione alla CCIAA, Registro Imprese (200 euro circa);
  • Tassa di concessione governativa relativa alla messa in uso e alla vidimazione dei libri sociali (annuale, ammonta a 309,87 euro);
  • Imposta di registro da versare all’Agenzia delle Entrate (200 euro);
  • Costi di notaio e commercialista che si occuperanno di sbrigare le pratiche relative all’Agenzia delle Entrate, al Registro delle Imprese e al Comune (SCIA).

E riguardo alle tasse da pagare, invece?

Tassazione

Le imposte anche in questo caso si distingueranno in “dirette e indirette”.

Tra le prime ricordiamo l’IRES (Imposta sul reddito delle società) e

l’IRAP (Imposta regionale sulle attività produttive).

Adesso che ti sei fatto un’idea, a grandi linee, di quali sono le peculiarità di una forma societaria del genere, ti invitiamo a consultare un professionista d’esperienza che sappia suggerirti cosa è meglio per l’attività che hai in mente.

Se hai bisogno di assistenza riguardo la compravendita di aziende, invece, ti rimandiamo ai nostri SERVIZI. Non esitare a contattarci.

LEGGI ANCHE  Vendita azienda: cos’è il contratto preliminare di cessione.
NON PERDERTELO!
Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti per rimanere sempre aggiornato gratuitamente sulle ultime novità per la tua impresa.

 

Invalid email address
Iscriviti, è gratis e non ti invieremmo mai spam. Iscrivendoti accetti la nostra privacy policy.

Cosa ne pensi?

Fantastico
0
Interessante
0
Wow
0
Non ho capito..
0

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in:Impresa