Economia

Debito contro finanziamento azionario: quale è meglio per un’impresa?

Quando cerchi capitale per la tua attività, generalmente, ci sono due tipi di finanziamento che puoi ottenere: debito o finanziamento.

Naturalmente, il tipo di finanziamento aziendale adatto a te dipenderà da vari fattori. Da un lato, l’assunzione di debiti, come un  prestito aziendale, ti consente di mantenere la proprietà della tua azienda. Ma il finanziamento del debito ti costerà anche denaro.

Ecco uno sguardo più da vicino alle differenze tra debito e finanziamento azionario, i pro ei contro di ciascuna opzione di finanziamento e come determinare quale è la migliore per la tua impresa.

Che cos’è il finanziamento del debito?

Che cos’è il finanziamento del debito? Il finanziamento del debito di solito assume la forma di un prestito. Questo prestito potrebbe provenire da una banca, una società di prestito. Anche le carte di credito aziendali e le linee di credito aziendali sono considerate diversi tipi di finanziamento del debito.

Nello scenario più elementare di finanziamento del debito, un prestatore ti offre un capitale, che ripagherai per un periodo di tempo concordato, con gli interessi. Dopo aver ripagato il tuo debito, il tuo rapporto con il creditore termina.

Lo svantaggio del finanziamento del debito è nel caso in cui non sei in grado di rimborsare completamente il tuo debito con gli interessi. Se questo è il caso, il creditore può portarti via i tuoi beni, pignorare lo stipendio o mettere un pegno sulla tua casa. Inoltre, è possibile che il tuo punteggio di credito venga influenzato negativamente.

Che cos’è il finanziamento azionario?

Con il finanziamento azionario, è quando qualcuno investe denaro nella tua attività in cambio di una percentuale di proprietà.

Il finanziamento azionario può provenire da un investitore privato o da un angel investor, o dalla vendita di azioni della tua attività agli investitori. Esistono anche forme istituzionali di finanziamento azionario, come il venture capital. I fondi di venture capital aggregano e gestiscono il denaro di investitori facoltosi, quindi lo investono in imprese in rapida crescita.

LEGGI ANCHE  Definizione e formula del profitto economico aziendale

Il finanziamento azionario in genere prevede che gli investitori conferiscano capitale a imprese giovani ma promettenti in cambio della proprietà dell’azienda. Quegli investitori vogliono il pagamento se la società in cui hanno investito diventa pubblica o viene acquisita.

Tuttavia, spesso il finanziamento azionario implica anche dare all’investitore voce in capitolo su come viene gestita la tua azienda. Molti proprietari di startup scelgono di dare ai loro investitori un posto nel loro consiglio di amministrazione, dando agli investitori una certa influenza sulla direzione dell’azienda.

Debito e finanziamento azionario: pro e contro

Quale forma di finanziamento è la migliore per la tua attività, il tuo debito o il tuo capitale? Prima di scegliere il debito contro il capitale per la tua attività, devi sapere alcune cose su come funzionano.

Vantaggi del finanziamento del debito

  • Meglio per piccoli importi di capitale: il finanziamento del debito è in genere la strada da percorrere per piccoli importi di capitale. Anche gli angel investor raramente effettuano investimenti inferiori a € 100.000 e i venture capitalist prenderanno in considerazione solo investimenti per milioni di euro. Se hai bisogno, diciamo, di € 10.000 o € 25.000, dovrai esaminare il finanziamento del debito.
  • Puoi ottenere finanziamenti più velocemente: hai bisogno di liquidità in poco tempo? Ottenere il finanziamento del debito è un processo molto più rapido rispetto alla ricerca di capitale azionario, che comporta l’identificazione e la presentazione agli investitori, quindi la stesura di documenti legali e altri documenti relativi al capitale. Al contrario, le soluzioni di finanziamento del debito possono farti finanziare in tempi più ridotti.
  • Controlli la tua attività: con il finanziamento del debito, il creditore non ha proprietà aziendale e non ha potere decisionale. Una volta estinto il prestito, il tuo rapporto con quel prestatore è terminato.

Contro del finanziamento del debito

  • Devi restituire i soldi: prendere in prestito denaro non è gratuito. Dovrai pagare gli interessi in aggiunta all’importo preso in prestito e se non disponi di un flusso di cassa sufficiente, potresti rischiare di non pagare il debito in tempo. Il mancato rimborso del debito potrebbe comportare multe salate o addirittura costare alcuni beni importanti.
  • Può essere difficile qualificarsi per:  non tutti i finanziamenti tramite debito sono uguali. Se stai cercando un prestito da istituti finanziari tradizionali come una banca, potresti avere difficoltà a ottenere un prestito. Questo perché le banche tendono ad avere rigidi requisiti di idoneità per le aziende che necessitano di finanziamenti. Se non hai un buon punteggio di credito, un forte reddito annuale e/o un flusso di cassa sufficiente, molto probabilmente verrai rifiutato da una banca. Fortunatamente, ci sono alcuni istituti di credito online a cui puoi rivolgerti, ma ancora una volta, non c’è una garanzia al 100% che otterrai un finanziamento del debito.
LEGGI ANCHE  Flusso di cassa disponibile (FCF)

Vantaggi del finanziamento azionario

  • Meglio per grandi quantità di capitale: hai bisogno di un importo di capitale di fascia media (come € 100.000 a € 1 milione) e desideri una guida esperta oltre al denaro? L’investimento azionario attraverso un angel investor potrebbe essere la strada da percorrere. Queste figure sono spesso imprenditori esperti (o in pensione) che cercano di investire in settori in cui hanno esperienza. Molti di loro sono disposti a essere attivamente coinvolti nel tutoraggio e nella guida degli imprenditori in cui investono.
  • Ideale per grandi piani di crescita : se ti aspetti davvero che la tua attività sia il prossimo Uber/Facebook/Starbucks e disponi del business plan, delle proiezioni finanziarie e di altri dati concreti per convincere gli investitori sofisticati che puoi farlo, allora potrebbe valere la pena prendere un sparato al finanziamento del venture capital. Avrai bisogno di un forte team di gestione, della capacità di “vendere” il tuo concetto e di un business plan che genererà un grande ritorno sul capitale degli investitori in un breve lasso di tempo, in genere da tre a cinque anni.

Contro del finanziamento azionario

  • Dovrai rinunciare al controllo della tua attività: come ormai saprai, il finanziamento azionario richiede che tu abbandoni la proprietà della tua attività e, a volte, un po’ di controllo. Non è sempre così: a volte gli investitori vogliono solo investire, possedere una parte dell’attività e non essere coinvolti in alcuna decisione. Tuttavia, alcuni investitori vorranno molto controllo sul futuro del business. Ne possiedono una parte e sono in grado di guadagnarci.
  • Capitale a breve termine: rinunciare al capitale nella tua attività è una decisione importante e non dovresti farlo in cambio di finanziamenti che risolvono un problema a breve termine. Se hai una crisi di liquidità temporanea o hai bisogno di finanziamenti per i piani di crescita del prossimo anno, cerca una soluzione di finanziamento a breve termine che puoi pagare una volta che hai superato il limite.
  • Difficile da acquisire: la maggior parte degli investitori è alla ricerca del prossimo Uber. Vogliono investire in attività ad alto potenziale di crescita, quindi guadagneranno molto sui loro investimenti. Per questo motivo, il finanziamento azionario ha più senso per queste startup ad alto potenziale. Questo non vuol dire che tutti gli investitori siano così. Potresti avere un po’ di fortuna lavorando con investitori specifici del settore. Tuttavia, quando si considera il dibattito tra debito e capitale, è necessario considerare il tipo di attività che si gestisce attualmente e il tipo di attività che si desidera gestire (ad esempio, non tutti gli imprenditori avviano un’attività per diventare il prossimo Uber).
LEGGI ANCHE  Previsione del flusso di cassa: come funziona e perché ne hai bisogno

Debito contro finanziamento: come decidere quale è meglio per la tua attività

La soluzione giusta per te quando consideri il finanziamento del debito rispetto al capitale può variare a seconda delle tue esigenze e dei tuoi piani attuali.

In generale, assumere il finanziamento del debito è quasi sempre una mossa migliore rispetto di toccare le azioni nella propria attività. Dando via azioni, stai rinunciando a una parte, forse tutto, il controllo della tua azienda. Stai anche complicando il processo decisionale futuro coinvolgendo gli investitori.
Al contrario, l’assunzione di debiti è una mossa relativamente a breve termine che ti lascia il controllo dell’attività, purché tu possa ripagare il debito e gli interessi per intero.

NON PERDERTELO!
Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti per rimanere sempre aggiornato gratuitamente sulle ultime novità per la tua impresa.

 

Invalid email address
Iscriviti, è gratis e non ti invieremmo mai spam. Iscrivendoti accetti la nostra privacy policy.

Cosa ne pensi?

Fantastico
0
Interessante
1
Wow
0
Non ho capito..
0

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in:Economia